Archivi categoria: notizie di calcio

Haaland: “Ora non penso di lasciare Dortmund a tutti.

L’attaccante norvegese sta per terminare la stagione 2019/20. Con il Dortmund eliminato in Champions League, ha solo una partita rimasta in questo campo. E pensate a nuove sfide con il club tedesco. In caso di dubbio, Erling Haaland ha il compito di dissuase. Il suo futuro, almeno a breve termine, è quello di avere successo al Borussia Dortmund. Questo è spiegato in dichiarazioni per WA , ricordando che “sono praticamente appena arrivato…”.

La vendita di Haaland non rientra nei piani BVB. Prima il suo attaccante partner Jadon Sancho se ne sarebbe andato. Né il giovane ariete pensa di lasciare la Bundesliga, una competizione in cui è atterrato lo scorso gennaio dopo l’alba alla Red Bull di Salisburgo. Norwegian è una delle sensazioni della stagione. Le loro cifre lo dimostrano. Ha 44 gol e 10 assist in 39 partite. In attesa di quello che succede nel match contro l’Hoffenheim. Dopo aver segnato 13 gol (14 partite) in Bundesliga e 10 (8 partite) in Champions League.

Anche se è seguito da vicino dai grandi club in Europa, non vuole correre nella sua carriera. Ha solo 19 anni, quindi ha molti anni davanti a lui. Vuole andare passo dopo passo. Con Real Madrid e PSG come grandi pretendenti, anche se i parigini hanno scelto di garantire la continuità di Icardi dopo l’addio di Cavani.

Il futuro di Haaland è nelle mani del suo agente, Mino Raiola, un esperto nel muovere i suoi giocatori con grandi vantaggi per entrambi. Inoltre, secondo la stampa tedesca, il suo contratto includerebbe una clausola di risoluzione di 75 milioni dalla fine del mercato estivo nel 2020. Un prezzo economico se si conservano questi record.

L’attaccante è chiaro: “Non penso molto al futuro. Vivo il presente e decido cosa è meglio per la mia carriera in ogni momento particolare. Ecco perché mi sono unito a Dortmund in inverno, con tutta la convinzione. È una delle migliori squadre del mondo, ho firmato un lungo contratto (fino a giugno 2024) e praticamente sono appena arrivata. Così ora non sto pensando di lasciare a tutti.

Wagner Ribeiro: “Penso che Neymar rimarrà al PSG”

Ancora una volta, Neymar è ancora una volta al centro della speculazione sul suo futuro. Anche se la pandemia coronavirus può cambiare i suoi piani.


Nelle ultime settimane, ci sono state molte speculazioni sul futuro di Neymar. L’attaccante brasiliano ha già tentato di lasciare la squadra parigina la scorsa estate. La sua intenzione era quella di tornare al FC Barcelona. Ma il PSG ha stretto la corda così forte che ha finito per rompersi, quando solo 20 milioni separarono il brasiliano dal ritorno al campo Nou.

Neymar

La soap opera del ritorno di Neymar a Barca sembrava essere chiusa. Ma in realtà continuava ad essere un nuovo capitolo. Nelle ultime settimane, in assenza di partite, ci sono state molte informazioni riguardanti il mercato dei trasferimenti. E il brasiliano è stato un nuovo protagonista di loro, pur avendo un contratto in vigore con il PSG.

Neymar sta scontando la sua terza stagione con la squadra parigina, e così termina il periodo protetto del suo contratto. Ciò significa che, se volessi, potresti andare su FIFA per impostare il tuo prezzo di partenza. Prima della pandemia era trapelato che potrebbe essere 160 milioni. Una cifra che, in tempi di crisi, sembra fuori dal mercato.

L’agente Wagner Ribeiro, vicino alla famiglia brasiliana, ha chiarito che non si muoverà. “Penso che Neymar rimarrà sul PSG perché il mercato è diverso. Il mondo economico del calcio cambierà”, ha detto a Fox Sports. Una quindicina di giorni fa, uno dei suoi colleghi del PSG si era espresso in questi stessi termini. “Neymar rimane con noi”, avanzato Leandro Paredes in quel mezzo.

Allo stesso tempo, insiste sull’interesse del Real Madrid. “Sono stato a Madrid diverse volte perché l’obiettivo di Florentino Pérez era quello di reclutare Neymar. L’anno scorso, a maggio, ero con lui nel suo ufficio. Mi ha detto che aveva un sogno di firmare Neymar”, spiega.